Home

Bari, 26-28 settembre: Campionati di equitazione FESDIR

 

Dal 26 al 28 settembre si svolgeranno a Bari i Campionati nazionali di equitazione FISDIR, organizzati dal Circolo Barese Equitazione, affiliato alla FISE (Federazione Italiana Sport Equestri) e alla FISDIR (Federazione Italiana Sport Disabilità Intellettiva Relazionale.  Il Campionato Nazionale avverrà in contemporanea con il Campionato Regionale di Dressage FISE. Tale condizione è stata voluta per creare un ulteriore evento sportivo: il 1° Trofeo a squadre integrate FISE – FISDIR, composte dai 60 atleti con disabilità del Campionato Nazionale e dai 30 atleti del Campionato Regionale FISE. L’appuntamento assumerà un ruolo di rilievo su tutto il territorio nazionale, non solo dal punto di vista sportivo, ma anche dal punto di vista sociale e, soprattutto, culturale, in quanto le attività agonistiche vedranno l’integrazione fra atleti uniti nella stessa squadra ma provenienti per sorteggio da gare diverse, regioni diverse, federazioni diverse (FISE e FISDIR). Tanti motivi in più per conoscersi, confrontarsi nella “ricchezza delle diversità” anche regionali. Al Campionato Regionale FISE di Dressage saranno presenti anche atleti con disabilità fisica e cinque non vedenti. Il Campionato, che si terrà presso il Circolo Sportivo Country Life di Bari (Via Madonna delle Grazie, 86) sarà anche un momento formativo teorico-pratico in quanto sarà sede di uno Stage FISE su “Cavallo e disabilità” (tenuto dal dott. Francesco Manfredi) valevole come aggiornamento Federale per la FISE e la FISDIR.

.

 

2 ottobre 2014, workshop PARS_ECO: 
Metodologie e strumenti intelligenti per l’ambiente- Lancio della campagna di sperimentazione per la raccolta di oli vegetali esausti

 

Si terrà giovedì 2 ottobre, a partire dalle 18.00 nel Chiostro comunale di Gioia del Colle, in piazza Margherita di Savoia 10, il workshop “PARS_ECO - Metodologie e strumenti intelligenti per l’ambiente. Lancio della campagna di sperimentazione per la raccolta di oli vegetali esausti”, un’importante occasione di riflessione sul tema della sostenibilità ambientale, del riciclo e del recupero dei materiali- in particolare degli oli esausti- e sulle opportunità offerte in tale direzione dalle ICT e dalle nuove tecnologie della comunicazione. Il workshop nasce nell’ambito di PARS_ECO, progetto finanziato dalla Regione Puglia con il programma Apulian Living Labs con l’obiettivo di promuovere il recupero e riciclo degli oli vegetali esausti e Gioia del Colle è la prima città in cui viene avviata la sperimentazione che mira in modo specifico a sensibilizzare la cittadinanza sulla problematica del riuso e smaltimento degli oli esausti e, allo stesso tempo, a testare nuove forme di partecipazione attiva.

La fase di sperimentazione si comporrà di diverse attività: dalla sensibilizzazione al tema attraverso il portale web e l’APP alla raccolta degli oli tramite appositi contenitori posizionati presso le parrocchie. Per incentivare la partecipazione dei cittadini saranno previsti dei meccanismi premianti basati sulla quantità di olio consegnata da ogni singola comunità parrocchiale.

Leggi tutto...
 

Progetto Social@care. Aggiornamenti fase 2: Proposizione dell'innovazione

 

Social@Care è un progetto gestito da Consorzio Meridia, Coop. Gea e Consorzio Emmanuel, con l’obiettivo di migliorare il sistema organizzativo-gestionale dei set di cura domiciliare gestiti dalle cooperative sociali con particolare riferimento ai servizi di assistenza domiciliare integrata (ADI).

La seconda fase di progetto, terminata a luglio, è stata finalizzata a evidenziare i requisiti che il nuovo processo di assistenza domiciliare dovrà possedere, integrando i singoli processi con le tecnologie sperimentali, rendere sostenibile il nuovo processo attraverso il dialogo con le realtà imprenditoriali e semplificare le procedure di pianificazione, gestione e controllo dei servizi domiciliari.

Leggi tutto...
 

30 giugno, ore 17 - "INTERCULTURA IN AZIONE: l'integrazione per lo sviluppo territoriale"

 

Si svolgerà lunedì 30 giugno, alle 17 nel Centro polivalente per minori in via Martiri d'Otranto 65, l'evento conclusivo di LIMeS (Linguaggi, Intercultura, Media e Socialità). Il progetto, promosso e finanziato dal Ministero dell'Interno con il Fondo per l'integrazione di cittadini di paesi terzi (FEI) e agito sul territorio attraverso enti partners che da anni si occupano di questo settore (SCS- Salesiani, Comune di Bari, Istituto Salesiano Redentore, Consorzio Meridia, Coop. CAPS, coop. Il Sogno di don Bosco, Associazione culturale Kreattiva), è stato finalizzato a favorire l'integrazione dei giovani immigrati e delle loro famiglie nei contesti scolatici, lavorativi e nel tessuto socio-culturale.

A conclusione del percorso, durato un anno, quella del 30 giugno rappresenta un'occasione per riflettere e discutere sulle pratiche messe in campo al fine di incentivare e favorire l'integrazione degli immigrati e delle loro famiglie secondo una prospettiva basata sull'intercultura come leva di sviluppo territoriale e sociale.

 

26, 27 e 28 giugno: torna "Malati di cinema"

 

Si terrà il 26, 27 e 28 giugno "Malati di cinema": il festival nazionale di esperienze audio video per la salute mentale, la parità di opportunità e la piena cittadinanza. Durante le tre giornate della manifestazione si alterneranno due concorsi: l'uno dedicato ai cortometraggi, reportage e documentari nati in ambito riabilitativo e il secondo dedicato al migliore format per web tv. Al termine delle proiezioni ci sarà l'occasione di conoscere e ascoltare i racconti dei protagonisti. Il panorama delle numerose opere selezionate, sia italiane che estere, propone storie di differenti sensibilità che aprono a riflessioni sulle pari opportunità.

Leggi tutto...
 
Altri Articoli...
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 7 di 25

News