Home

Bando Servizio Civile: prorogata la scadenza

 

E' stata prorogata alle ore 14 del 23 aprile la scadenza per presentare la propria candidatura per il Servizio Civile. Il Consorzio Meridia selezionerà 16 giovani da inserire nelle cooperative che si occupano di servizi per minori. Le domande dovranno pervenire a:

Meridia Consorzio di cooperative sociali scs
Via A. Maria Calefati 245- 70122 Bari

Per info:
tel 0805727752 -  fax 0805282318

 

Progetto Social@care: aggiornamenti e conclusione

 

Il progetto Social@Care- Approcci innovativi all'assistenza domiciliare attraverso l'impiego di piattaforme abilitanti di telemedicina - realizzato con "P.O. Puglia FESR 2007-2013 Linea 1.2- Azione 1.2.4- Aiuti a Sostegno dei Partenariati Regionali per l'Innovazione" e gestito da Consorzio Meridia, Coop. Gea, Consorzio Emmanuel e DAISY-Net è arrivato a conclusione.
Sono infatti stati portati a termine gli obiettivi operativi 2- 3 e 4 consistenti nella predisposizione dei cantieri e nell'attivazione della sperimentazione nei territori di Bari, Bat e Lecce. Coinvolti oltre 250 pazienti.
La piattaforma ha risposto all'obiettivo di facilitare la funzione di coordinamento in fase di Pianificazione e Stima degli interventi (PS), Erogazione e Assistenza (EA) e Controllo e Verifica (CV) delle prestazioni effettuate.
I vantaggi sono stati evidenziati dagli stessi coordinatori di servizio i quali hanno manifestato vivo interesse per l'iniziativa contribuendo insieme agli operatori alla definizione dei fattori di miglioramento indispensabili per consentire al management la valutazione sul prosieguo delle attività.
La sperimentazione è avvenuta su territori differenti tra loro sia per "cultura" del processo di cura sia per natura dei servizi di assistenza domiciliare integrata (a titolarità pubblica nei distretti Bari e BAT, a titolarità privata nel territorio di Lecce).
Leggi tutto...
 

Pubblicato il nuovo bando del Servizio civile. Il Consorzio Meridia coinvolgerà 16 volontari

 

E' stato pubblicato il 16 marzo 2015 il Bando per la selezione di 18.793 volontari da impiegare in progetti di servizio civile nazionale in italia e all'estero. Al via le candidature per 16 posti disponibili nei servizi per minori delle cooperative del Consorzio Meridia. Maggiori dettagli nella scheda del progetto “Bari…il futuro è nei minori”  e nel Bando Nazionale. Si ricorda che è possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di Servizio Civile Nazionale, da scegliere tra quelli inseriti nel bando nazionale o nei bandi regionali e delle provincie autonome, pena l'esclusione dalla selezione

Compilare la domanda di ammissione (allegato 2allegato 3) unitamente al curriculum vitae e allegare agli allegati 2 e 3

- fotocopia della carta di identità valida e del codice fiscale;
- fotocopie dei titoli e degli attestati posseduti;
- certificazione o autocertificazione delle esperienze dichiarate nel cv

I CRITERI DI SELEZIONE DI CONFCOOPERATIVE-FEDERSOLIDARIETA'

Le domande dovranno pervenire entro le ore 14:00 del 16/04/2015 a:
Meridia Consorzio di cooperative sociali scs
Via A. Maria Calefati 245
70122 Bari

Per info:
tel 0805282318 - tel e fax 0805727752

 

23 marzo 2015, evento finale Social@care

 

 

Si terrà lunedì 23 marzo alle 16 a Bari presso l'Università- Dipartimento di informatica, via Orabona 4, l'evento finale di Social@Care- Approcci innovativi all’assistenza domiciliare attraverso l’impiego di piattaforme abilitanti di telemedicina, progetto finanziato dalla Regione Puglia attraverso il bando "P.O. Puglia FESR 2007-2013 Linea 1.2- Azione 1.2.4- Aiuti a Sostegno dei Partenariati Regionali per l'Innovazione" e gestito da Consorzio Meridia, Coop. Gea, Consorzio Emmanuel e DAISY-Net. Il progetto si è occupato di migliorare il sistema organizzativo-gestionale dei set di cura domiciliare gestiti dalle cooperative sociali con particolare riferimento ai servizi di assistenza domiciliare integrata (ADI), al fine di migliorare la qualità della vita dei cittadini non autosufficienti e/o affetti da malattie croniche e delle loro famiglie.

 

Saluti istituzionali
Antonio Felice Uricchio - Rettore dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro

Interventi:
Gaetano Grasso - Servizio Ricerca e Innovazione Innova Puglia
Cinzia Gangale - Consorzio Meridia - Il progetto Social@Care: evoluzione tecnologica delle cure domiciliari e strategie di cooperazione imprenditoriale.
Giuseppe Visaggio - Responsabile scientifico DAISY-Net - La funzionalità della piattaforma Social@Care al servizio della programmazione e della gestione del lavoro di cura.
Grazia Vulpis - Presidente coop. soc. Gea - Efficienza organizzativa e connessioni con la rete dei servizi.
Daniele Ferrocino - Presidente Regionale Federsolidarietà - Ricadute sociali del progetto e potenzialità di sviluppo.
Gianfranco Visicchio - Presidente Consorzio Meridia - Industrializzazione del prototipo e prospettive di mercato.

Conclusioni:
Adriana Agrimi
- Dirigente settore per lo sviluppo economico, lavoro e innovazione Regione Puglia.
Loredana Capone - Assessore allo sviluppo economico Regione Puglia. (in attesa di conferma)

 

 

 

 

26-27 marzo a Matera: formazione su I Fondi europei diretti e indiretti per l'impresa e l'innovazione sociale

 

Si svolgerà il 26 e 27 marzo a Matera, a partire dalle ore 9.00 presso la Mediateca provinciale, piazza V. Veneto 1, un seminario di formazione sul tema I Fondi europei diretti ed indiretti per l’impresa e l’innovazione socialeorganizzato dal consorzio Reti Meridiane in collaborazione con CGM Gruppo Cooperativo e Federsolidarietà Basilicata, Campania, Sicilia, Calabria e Puglia. L’iniziativa è realizzata grazie al contributo di Banca Prossima, Green Road, Studio Associato Chieffi-Gemma, Maiorano and Maiorano sons, D’aprile Edilizia Group, Avvocato Durazzi e Associati, Studio Legale Cozzi-Balducci, General Plastic ed è rivolta ad associazioni, cooperative, istituzioni ed operatori interessati ad approfondire e migliorare le proprie capacità di partecipare a bandi comunitari e di ottenere finanziamenti sui fondi europei.  Il percorso, che prevede la partecipazione di esperti internazionali e di referenti delle istituzioni pubbliche di riferimento, è suddiviso in quattro sessioni:

 

la prima (26 marzo ore 9-13.30)è dedicata alle esperienze del territorio con particolare riferimento allo sviluppo dell’imprenditorialità sociale nel Mezzogiorno;

la seconda (26 marzo ore 14.45-19.00)è incentrata sui programmi europei a gestione diretta con un approfondimento specifico sull’Horizon 2020-  dedicato all’innovazione scientifica e tecnologica-  e sull’EASI (Employment and social Innovation);

la terza (27 marzo ore 9-13.30) affronta lo sviluppo dell’impresa sociale in connessione con i programmi a gestione nazionale P.O.N. e con una riflessione su due temi, l’inclusione sociale di persone svantaggiate e le politiche attive del lavoro;

la quarta e ultima (27 marzo ore 14.30-19) focalizza l’attenzione sullo sviluppo dell’imprenditorialità del Mezzogiorno attraverso l’analisi dei P.O.R. di Basilicata, Campania e Puglia previsti per il periodo 2015-2023.

La frequenza del seminario costa € 60 per le due giornate e € 40 per la singola ed è previsto il rilascio di un attestato di partecipazione.

In allegato il modulo di iscrizione e il programma dettagliato.

 

Allegati:
Scarica questo file (brochure.jpg)brochure.jpg[ ]506 Kb
Scarica questo file (Modulo di iscrizione.pdf)Modulo di iscrizione.pdf[ ]204 Kb
 
Altri Articoli...
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 3 di 25

News